account_circle
Registrati
menu
person
Premium Avatar
Registrati
Registrati
Alcaraz:

Alcaraz: "Sarò ristabilito per difendere il mio titolo a Indian Wells"

Il numero due del mondo Carlos Alcaraz afferma che la distorsione alla caviglia che lo ha costretto a lasciare l'Open ATP di Rio lo terrà fuori gioco "per alcuni giorni", ma che sarà pronto per la difesa del suo titolo a Indian Wells dopo un'esibizione contro Rafael Nadal a Las Vegas.

"Ho appena fatto una risonanza magnetica alla mia caviglia dopo l'infortunio di ieri", ha scritto Alcaraz su Instagram. "Dopo la riunione con il mio medico e fisioterapisti, la diagnosi è una distorsione laterale di grado II."

"Ho una distorsione che mi impedirà di giocare per alcuni giorni. Ci vediamo a Las Vegas e Indian Wells!"

Alcaraz si è infortunato al secondo punto del suo match del primo turno contro la wild card brasiliana Thiago Monteiro, il suo piede destro che si aggancia nella terra battuta rossa del Jockey Club Brasiliero.

Dopo una brusca caduta, è zoppicato fino alla sua sedia, dove, durante un tempo di stop medico, un fisioterapista ha massaggiato la sua caviglia destra gonfia. È tornato a vincere il primo gioco interrotto, ma dopo aver perso il suo servizio nel secondo, ha deciso di ritirarsi.

Alcaraz ha dichiarato nella sua conferenza stampa post partita che i fisioterapisti avevano indicato che l'infortunio non era "grave" e che i test successivi di mercoledì lo confermavano.

Ha ancora intenzione di giocare un incontro d'esibizione per Netflix il 3 marzo a Las Vegas contro Nadal, vincitore di 22 tornei del Grande Slam.

Questo incontro, che si svolgerà al Michelob Ultra Arena del Mandalay Bay Resort, segna il ritorno di Nadal in campo dopo un'assenza di quasi un anno a causa di un infortunio.

A Indian Wells, il tabellone principale inizierà il 6 marzo, dove tutte le testate di serie godono di un pass gratuito per il primo turno.

Alcaraz ha sconfitto Daniil Medvedev 6/3, 6/2 in finale per vincere il titolo nel deserto californiano lo scorso anno e tornare al numero uno del mondo.

Era diventato il più giovane numero uno maschile del mondo dopo aver vinto l'US Open a 19 anni nel 2022, ma la sua stagione 2022 è stata abbreviata da uno strappo addominale al Masters di Parigi nel novembre dello stesso anno e ha saltato l'Open d'Australia 2023 a causa di un infortunio ai muscoli ischiocrurali subito durante un allenamento.

Lo scorso aprile, il giocatore di 20 anni ha anche dovuto rinunciare ai Masters di Monte Carlo a causa di problemi alla schiena e dolori artritici alla mano sinistra, ma è riuscito a vincere il suo secondo titolo del Grande Slam a Wimbledon a luglio.

L'ultimo infortunio di Alcaraz arriva mentre il campione italiano dell'Open d'Australia, Jannik Sinner, si avvicina al secondo posto del ranking mondiale.

Alcaraz precede Sinner - che ha vinto il titolo di Rotterdam domenica - di soli 535 punti e ha 1.000 punti da difendere a Indian Wells.

ESP Alcaraz, Carlos [1]
1
BRA Monteiro, Thiago [WC]
1
tick
Carlos Alcaraz
3e, 8145 points
Rafael Nadal
512e, 75 points
Jannik Sinner
2e, 8660 points
Thiago Monteiro
118e, 545 points
Publier un Flash Publier un Flash
Top des commentaires comments
Nel caso poi ancora De Minaur😅
2 thumb_up
Edoardo Barea Edoardo Barea
Forza Thiem dai
0 thumb_up
Davide Z Davide Z
Vamos Rafa❤️
0 thumb_up
Edoardo Barea Edoardo Barea
Ridicolo
0 thumb_up
Giovanni G. Giovanni G.
Mi fa molto piacere per Struff. Si meritava di vincere finalmente questo agognato primo titolo ATP!
0 thumb_up
MaxPD MaxPD