account_circle
Registrati
menu
person
Premium Avatar
Registrati
Registrati
A Stoccarda inizia il passaggio all'erba

A Stoccarda inizia il passaggio all'erba

Il mondo del tennis si è appena ripreso dalle emozioni quando è già tempo di voltare pagina. Mentre l'Open di Francia si è concluso domenica e la stagione su terra battuta è ufficialmente finita, il tour su erba è già iniziato.

Per cinque settimane (dal 10/06 al 14/07), i migliori giocatori e giocatrici del mondo giocheranno sull'erba, con Wimbledon (1-14 luglio) nel mirino.

Quindi, mentre alcuni di voi staranno ancora ripensando al magnifico trionfo di Carlos Alcaraz su Alexander Zverev di domenica (6-3, 2-6, 5-7, 6-1, 6-2), è già arrivato il momento di guardare al futuro. E quel futuro è la superficie più veloce del tennis moderno: l'erba.

Uno dei primi incontri della stagione si svolge questa settimana in Germania. Sebbene sia solo un ATP 250, il torneo di Stoccarda è comunque abituato a un buon numero di giocatori di alto livello.

Alcuni dei più grandi nomi dello sport hanno già vinto qui, tra cui Federer (2018), Nadal (2005, 2007, 2015), Thiem (2016), Ferrer (2006) e Del Potro (2008).

Anche quest'anno parteciperanno numerosi nomi di spicco. Mentre alcuni si prenderanno sicuramente qualche giorno di riposo, altri inizieranno a prendere confidenza questa settimana.

Il sorteggio di Stoccarda comprende Alexander Zverev (4° e sfortunato finalista a Parigi), Ben Shelton (14°), Alexander Bublik (17°), Frances Tiafoe (28° e campione in carica), Lorenzo Musetti (30°) e Andy Murray, oltre a Matteo Berrettini, sempre una minaccia sull'erba, e Denis Shapovalov.

Alexander Zverev
4e, 6885 points
Ben Shelton
14e, 2590 points
Alexander Bublik
17e, 2150 points
Frances Tiafoe
28e, 1590 points
Lorenzo Musetti
30e, 1290 points
Andy Murray
97e, 623 points
Matteo Berrettini
95e, 630 points
Denis Shapovalov
117e, 550 points
Publier un Flash Publier un Flash
Top des commentaires comments
Difetti e problemi che gli hanno consentito di essere top ten per quasi 3 anni?? Credo che qualsiasi giocatore ci metta la firma a tenere i suoi "difetti e problemi" !! Oppure bisogna essere per forz
6 thumb_up
Denny61 Denny61
Livello atletico ancora da rivedere, è normale assolutamente, ma rivedo in Matteo sempre gli stessi difetti e problemi: rovescio mediocre e lentezza negli spostamenti. Spero e speravo, come in passato
4 thumb_up
Michele S. Michele S.
Sono stati abbastanza alla pari .. nel primo set draper ha perso il servizio in un game al servizio brutto con 2 doppi falli Secondo set meglio l'inglese in generale e sul 5-5 del tiebreak su una seco
3 thumb_up
Francesco B. Francesco B.
SuperTennis e la federazione dovrebbero cambiare sport
3 thumb_up
Denny61 Denny61
Ha dato tutto, nel terzo crolla
2 thumb_up
Giuseppe Giuseppe